Il MIT – Mercato Itinerante della Terra Gabriele Marrangoni è nato come risposta costruttiva, rigenerativa e curativa alla ferita inferta alle comunità del centro Italia dal terremoto che le ha travolte tra il 2016 e il 2017.

In quei giorni tristi un piccolo gruppo di agricoltori e allevatori del teramano si incontra e si accorge che oltre alla disgrazia di quel tempo li accomuna una grande forza, una passione derivante da un mestiere, quello del contadino, scelto non solo come attività economica ma soprattutto come stile di vita in armonia con la natura.

Così nasce il MIT, come progetto di valorizzazione dell’agricoltura familiare, di promozione dei valori, oltre che dei prodotti, della Terra, di diffusione di un sano stile di vita rispettoso dell’uomo e dell’ambiente.

Negli anni il MIT ha organizzato numerose iniziative tra cui: mercati contadini in diverse località del territorio abruzzesse; collaborazioni con organizzazioni e associazioni locali e internazionali come Emergency, Slow Food, Zero Waste, WWOOF Italia, Riserva dei Calanchi di Atri; mercati di comunità in spazi privati; aperitivi e merende contadine. Ha inoltre ospitato tanti produttori provenienti da località differenti, tutti accomunati da un agricoltura di piccola scala condotta senza l’utilizzo di sostanze chimiche di sintesi e attenta alla ecosostenibilità delle scelte (eco packaging, lavorazioni a basso impatto ambientale, mercati plastic free).

Oggi, seppur con le limitazioni del momento, il MIT continua a garantire alla comunità locale un’offerta variegata di cibi sani, giusti e puliti, privilegiando consegne contactess per garantire la massima sicurezza, raggiungendo in modo capillare il territorio, offrendo una piccola finestra sul mondo contadino a chi non ha la fortuna di viverne le bellezze e le opportunità.

Contatti

TEL: +39 3333450795

Info


on the move (Teramo)
Italia
  • Grani antichi abruzzesi
  • Formaggi a latte crudo di mucca e capra
  • Miele
  • Prodotti di canapa
  • Birra artigianale
  • Pecorino a latte crudo di Atri
  • Ortaggi freschi e conserve
  • Olio extravergine di oliva di varietà locali
  • Oii essenziali
  • Tisane
  • Pasta artigianale
  • Pane con lievito madre
  • Biscotti
  • Confetture di frutta di antiche varietà
  • Succhi di frutta
La partecipazione del Mercato itinerante della Terra e dei suoi produttori è sostenuta da La Buona Strada, la campagna raccolta fondi di Slow Food Italia Aps destinata ad aiutare i produttori delle quattro regioni del centro Italia colpite dal sisma del 2016.

Ultima modifica: 27 Gen 2022
I contenuti di questa pagina sono inseriti direttamente dal produttore, Slow Food declina responsabilità su contenuti in appropriati. Segnala pagina