Lo zucchero di Cocco Kulonprogo Jogja è estratto dalla nira, la linfa traslucida estratta dal nettare dei giovani fiori di cocco. La nira viene raccolta due volte al giorno, una al mattino e una alla sera, da alberi di cocco coltivati esclusivamente nella zona geografica di Kabupaten Kulonprogo, Giava Centrale.

La tecnica di estrazione della nira per produrre lo zucchero di cocco Kulonprogo Jogja prevede l’utilizzo di un bumbung pulito (una tazza di bambù), che va fissato all’albero di cocco con dentro una dose di circa mezzo cucchiaio di laru (un conservanti naturale a base vegetale). Ogni volta che un bumbung è colmo, viene regolarmente sostituito con uno pulito.

Il sapore unico dello zucchero di cocco Kulonprogo Jogja deriva dall’ambiente naturale, dal suolo e dal clima all’interno del Kabupaten Kulonprogo dove gli alberi di cocco vengono coltivati e raccolti.

Fondata nel 2012, l’associazione di produttori Masyarakat Perlindungan Indikasi Geografis Gula Kelapa Kulonprogo Jogja (MPIG-GKKP Jogja) è detentore ufficiale dell’Indicazione Geografica associata allo Zucchero di Cocco Kulonprogo Jogja. MPIG-GKKP Jogja rappresenta 124 gruppi di agricoltori e cooperative locali, composti da oltre 4.000 artigiani, raccoglitori di nira, singoli agricoltori, membri di cooperative e commercianti.

La partecipazione dello zucchero di cocco Kulonprogo Jogja a Terra Madre è sponsorizzata da ARISE+ Indonesia, un programma di assistenza tecnica finanziato dall’Unione Europea che mira a rafforzare la capacità delle istituzioni governative e degli stakeholder in diverse aree del commercio internazionale, della competitività del settore privato e del contesto imprenditoriale.

Per garantire che le vostre eventuali richieste di informazioni siano debitamente seguite, vi suggeriamo di copiare la Sig.ra Sitti Fatmawati ai vostri email: sitti.fatmawati@cardno.com.

Contatti

TEL: +62 274 2820 332 / +62 811 2555 299

Info

Mr Suparyono, Head, MPIG-GKKP, Jl. Sugiman No. 21
Kabupaten Kulonprogo (D.I. Yogyakarta)
Indonesia

Ultima modifica: 07 Dic 2021
I contenuti di questa pagina sono inseriti direttamente dal produttore, Slow Food declina responsabilità su contenuti in appropriati. Segnala pagina