Tra le colline dell’entroterra, a pochi passi dal mare, è nato il nostro zafferano, così anche un po’ per caso… Passeggiavamo sui terreni della nostra famiglia, ormai abbandonati da anni, quando abbiamo notato tre fiori viola che sbocciavano dalla terra, sorridendo al sole primaverile. Erano fiori Crocus Vernus, una varietà del Crocus che ci ha fatto capire che il terreno era adatto alla coltivazione del Crocus Sativus, unico vero zafferano.

Ci siamo innamorati subito di questi piccoli fiori e abbiamo deciso di dedicare la nostra vita alla coltivazione del Crocus Sativus, il vero zafferano commestibile. E così, nell’estate di 2016 abbiamo piantato i primi bulbi di zafferano, ridando vita ai terreni della nostra famiglia ormai incolti da oltre 60 anni.

 

Un tempo la nostra valle, situata nell’entroterra genovese, era un rinomato luogo di villeggiatura per le famiglie nobili, per via della sua posizione soleggiata e tipicamente fresca. Qui, infatti, il mare della Liguria incontra le ripide colline, dando vita a inverni miti.
Se aggiungiamo il benefico influsso delle correnti calde di Libeccio, ecco che si crea un clima favorevole alla coltivazione dello zafferano, permettendo una produzione di altissima qualità.

 

I nostri terreni sono lontano dalle aree industriali e dalle arterie stradali principali, perciò forniscono un ambiente agricolo sano, dove le colture possono svilupparsi senza contaminazione da elementi chimici dannosi.

Il nostro valore principale è “rispettare la terra, l’ambiente e i ritmi della natura coltivando con il metodo biologico sostenibile”.
Scegliere di coltivare prodotti biologici non è solo un impegno per il benessere fisico, ma anche un impegno nella protezione della biodiversità ambientale preservando il territorio.

Sostenuto da

Contatti

TEL: +39 3459645569

Info

Via Marsiglia, 20
16022 Davagna (GE)
Italia

Ultima modifica: 30 Nov 2021
I contenuti di questa pagina sono inseriti direttamente dal produttore, Slow Food declina responsabilità su contenuti in appropriati. Segnala pagina